partnership-tra-GynePro-e-CEMER:-la-cura-per-infertilità-si-estende-a-Perugia

Risultati 2020 del Gruppo GynePro: ancora un anno di successi

15/04/2021

Siamo lieti e orgogliosi di annunciare che i tassi di successo, intesi come tassi di gravidanza, registrati negli ultimi anni dai Centri GynePro di Bologna e Verona sono stati costantemente al di sopra della media nazionale indicata dall'Istituto Superiore di Sanità.

“Particolarmente interessanti sono i tassi di gravidanza ottenuti nelle donne al di sotto dei quarant’anni, in riferimento alle quali siamo riusciti ad avere dei successi nel 40-50% dei cicli di trattamento” – afferma il prof. Marco Filicori, Presidente del Gruppo GynePro. "Questo significa che ogni volta che viene inserito un embrione nella cavità uterina la gravidanza si sviluppa nel 50% dei casi."

Anche i risultati riguardanti le donne al di sopra dei quarant’anni sono molto buoni, soprattutto considerando il fatto che per questa tipologia di pazienti il trattamento più ricorrente è quello dell’ovodonazione. In questo caso, infatti, i risultati sono ancora migliori di quelli riportati nelle donne al di sotto dei quarant’anni con tecniche omologhe.

Particolarmente interessanti, infine, sono i risultati ottenuti quando utilizziamo una donazione sia di gameti femminili – ovvero di ovociti – sia di spermatozoi: in questo tipo di trattamenti i risultati raggiunti dai centri GynePro si attestano attorno al 60-70% di successo, un risultato sicuramente di grande valore.

Sono questi risultati che gratificano enormemente l’intera équipe e che mostrano come un percorso di Procreazione Medicalmente Assistito svolto in GynePro possa condurre concretamente le coppie infertili a concepire.



Richiesta Informazioni/Appuntamento

Captcha image

Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi dell'art. 7 del GDPR (Reg. EU 679/2016). Leggi la nostra privacy policy.


Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi dell'art. 7 comma 2 del GDPR (Reg. EU 679/2016) ai fini di comunicazioni commerciali. Leggi la nostra privacy policy.

Il messaggio è stato inviato correttamente