colabianchi, dottor colabianchi, dottor vincenzo colabianchi, dottor colabianchi bologna, chirurgo plastico bologna, gynepro, gynepro bologna, addominoplastica, mastoplastica, addominoplastica bologna, mastoplastica bologna, mastoplastica additiva, mastoplastica riduttiva, post parto, allattamento, fertilità, fecondazione assistita bologna, ginecologo bologna, andrologo bologna, ginecologo online, andrologo online.

GynePro apre alla chirurgia plastica in collaborazione con il Dottor Colabianchi

04/11/2020

GynePro aggiunge alla sua lista di servizi all’utenza un nuovo progetto, in collaborazione con il rinomato Dottor Vincenzo Colabianchi, medico chirurgo specializzato in chirurgia estetica e plastica. Un’attenzione in più al benessere e alla salute della donna, che va a concludere il percorso lungo, a volte complicato anche se gioioso, che va dal concepimento alla fine dell’allattamento.

Il Dottor Vincenzo Colabianchi entra a far parte dello staff di GynePro

Il Dottor Vincenzo Colabianchi è uno dei più quotati e stimati chirurghi plastici, a livello sia nazionale che internazionale, per gli interventi estetici, plastici e ricostruttivi. Un’eccellenza confermata dal suo essere membro di associazioni scientifiche come AICPE ed SBCP. Specializzato in tutte le tecniche, anche le più innovative e moderne, a disposizione della medicina estetica e della chirurgia estetico-plastica, con focus particolare su lifting del viso e del collo, addominoplastica, mastoplastica e mastopessi. Ha scelto di collaborare con GynePro per mettere a disposizione le sue competenze e la sua professionalità a tutte le donne che desiderano ritrovare autostima e femminilità, anche in seguito a oggettivi cambiamenti fisici derivanti dalla gravidanza e l’allattamento. Presso la nostra struttura si occuperà di eseguire interventi di addominoplastica, mastopessi, mastoplastica additiva e mastoplastica riduttiva. Il tutto accompagnando le pazienti lungo l’intero percorso, a partire dalla visita pre-operatoria fino all’ultimo incontro per la conclusione del periodo di follow-up.

La chirurgia estetica per il benessere e la salute della donna

Diventare madri, noi di GynePro lo sappiamo bene, è una delle esperienze più totalizzanti ed emotivamente ricche della vita di una donna. Tuttavia, non è un percorso esente da difficoltà, impegno, stress e pressioni. Soprattutto se la gravidanza è frutto di un cammino che ha stentato a prendere velocità, magari iniziando con difficoltà di concepimento o con l’utilizzo di tecniche alternative di fecondazione. La gravidanza e l’allattamento cambiano il corpo della donna, è inevitabile. Durante la gestione si assumono le curve e le morbidezze tipiche della donna florida, iconicamente rappresentata come una Dea dell’abbondanza, della generosità, della giunonicità. Dopo, però, quando si perde il peso acquistato e si conclude l’allattamento, la maggior parte delle donne faticano ad accettare il loro nuovo corpo, spesso molto diverso da quello che avevano prima.
In particolare:

  • il ventre può conservare dell’adipe in eccesso difficile da eliminare con dieta e attività fisica, può perdere tonicità e tendere a scendere verso il basso, dando vita a quel fenomeno anti-estetico chiamato “addome pendulo o a grembiule”;
  • può insorgere diastasi dei retti, un inestetismo che vede l’addome diviso in due parti a causa della suddivisione del muscolo addominale, cosa che può anche creare problemi di salute in alcuni casi;
  • il seno può apparire svuotato, più piccolo, cadente e privo di tono e compattezza, appesantendo la linea della silhouette.

Tutto questo può essere difficile da accettare per alcune donne. E influire negativamente sulla loro autostima, sulla loro percezione della propria femminilità. In alcuni casi, l’insoddisfazione verso il proprio aspetto e la frustrazione di non riuscire ad ottenere risultati nonostante la messa in atto di uno stile di vita virtuoso, può creare veri e propri danni psicologici. Come la depressione o i disturbi del comportamento alimentare o addirittura sfociare in atteggiamenti ossessivo-compulsivi. Per questo è importante non abbandonare le neo-mamme da questo punto di vista e comprendere che la chirurgia estetica, in alcuni casi, non è semplicemente un ritocco estetico ma un intervento che può fare la differenza sulla salute psicologica e sulla qualità della vita della paziente.

Dottor Vincenzo Colabianchi, specializzato in addominoplastica

Presso la nostra struttura il Dottor Vincenzo Colabianchi è a disposizione per l’esecuzione di interventi di addominoplastica. Di cosa si tratta? Di un’operazione chirurgica atta a:

  • curare un’eventuale condizione di diastasi, anche se insorta durante la gravidanza o nel post-parto;
  • eliminare l’adipe resistente in eccesso;
  • eliminare la pelle in eccesso e/o cadente;
  • rimodellare la parete addominale, la curva dei fianchi, la parte bassa lombare;
  • distendere la pelle ed eliminare smagliature e grinze;
  • riposizionare l’ombelico, se necessario.

Per ottenere questi risultati è possibile varare tre approcci chirurgici differenti.

  • Addominoplastica completa, che andrà ad occuparsi di tutta la circonferenza a livello addominale, rimodellando anche la bassa schiena.
  • Intervento standard, con incisioni che vanno da fianco a fianco.
  • Mini-addominoplastica, meno invasiva, adatta per correggere difetti di lieve entità.

Il risultato che si può ottenere con un intervento di addominoplastica eseguito dal Dottor Vincenzo Colabianchi è quello di ottenere un ventre piatto, liscio, tonico. Che, di conseguenza, ridisegnerà tutta la linea della silhouette, ripristinando snellezza e agilità, conferendo a tutto il corpo un’immagine più sana, giovane, scattante e dinamica, nonché armoniosa.

colabianchi, dottor colabianchi, addominoplastica, addominoplastica bologna

Chirurgia del seno

Il Dottor Vincenzo Colabianchi, presso GynePro, si occuperà anche di intervenire sul seno, con interventi di mastopessi e mastoplastica, sia additiva che riduttiva. Di cosa si tratta?

Mastopessi

La mastopessi è un vero e proprio lifting del seno. E’ un intervento indicato in tutti quei casi in cui non è necessario intervenire sulla grandezza del seno ma sulla sua posizione e sul turgore. Dopo l’allattamento molte donne si ritrovano ad avere un seno cadente, anche se magari ancora pieno e voluminoso. In questo caso la mastopessi è in grado di risollevarlo, riportarlo alla posizione originaria e agire su eventuali smagliature e pelle in eccesso. Questo donerà alla fisicità della paziente una nuova linea, più giovanile e leggera.

Mastoplastica additiva

Uno degli interventi di chirurgia plastica più conosciuti e richiesti al mondo. Si esegue sulle pazienti che desiderano un seno più grande, magari anche abbinato a un rimodellamento della forma. In questo caso si procede con l’inserimento di protesi, personalizzate per forma, dimensione e consistenza in base ai desideri della paziente.

Mastoplastica riduttiva

L’esatto contrario di quella additiva, dove si agisce andando a rimuovere adipe in eccesso dal seno, nel caso la paziente non sia soddisfatta di un decollete troppo generoso e pesante. Ridurre un seno sbocciato in gravidanza, soprattutto se si ha una fisicità snella e minuta, può contribuire significativamente a donare a tutta la linea armonia e proporzione.

Il percorso pre e post-operatorio

Il Dottor Vincenzo Colabianchi, presso GynePro, accompagnerà le sue pazienti lungo tutto il percorso. A partire dalla visita pre-operatoria, dove ascolterà i loro desideri e fisserà insieme a loro gli obiettivi e i risultati da ottenere, fino al post-operatorio e alle successive visite di controllo.

Per maggiori informazioni sul Dottor Vincenzo Colabianchi clicca qui https://www.vincenzocolabianchi.it/

Visualizza il profilo Dott. Vincenzo Colabianchi



Richiesta Informazioni/Appuntamento

Captcha image

Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi dell'art. 7 del GDPR (Reg. EU 679/2016). Leggi la nostra privacy policy.


Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi dell'art. 7 comma 2 del GDPR (Reg. EU 679/2016) ai fini di comunicazioni commerciali. Leggi la nostra privacy policy.

Il messaggio è stato inviato correttamente